Resoconto Milano Food&Wine Festival

 

Dopo ogni evento importante è bello fermarsi un attimo e tirare le somme di quello che si è vissuto. Nel caso del Milano Food&Wine Festival, dal 9 all'11 Febbraio, non può che essere un resoconto positivo, anzi, entusiasmante. Primo perché l'evento è di per sé una grande festa della qualità e per questo ricca di spunti positivi che ogni anno arricchiscono il mondo del consumo consapevole. In secondo luogo, anche se per noi non è certo meno importante, è il successo che la Gusto&Degusto, in collaborazione con la Delegazione AIS di Milano, ha avuto nell'ambito della presentazione degli Champagne: l’impeccabile servizio svolto con grande professionalità dai nostri sommelier AIS è stato per noi elemento distintivo di elevata qualità e grande competenza. Ancora una volta la conferma di aver saputo capire le esigenze della kermesse viene dagli appassionati, intervenuti numerosissimi presso la nostra area degustazione.

 

Questi gli Champagne presentati:

Champagne Christian Bourmault:
Grand Éloge - Lettre à Terre - Millésime 2004
Champagne Breton Fils:
Brut Tradition - Brut Prestige - Cuvée des Tonneliers
Champagne Alexandre Penet:
Brut Nature Grand Cru Cuvée - Extra Brut Rosé Cuvée - Extra Brut Cuvée

 

Un grande apprezzamento per questa selezione di bottiglie è arrivato anche dai professionisti del settore, dai ristoratori, dai gestori di enoteche, dalla stampa e anche dai sommelier, a riprova del fatto che Gusto&Degusto offre un'esperienza professionale tangibile.
Ancora una volta siamo grati per la gradita presenza dell'amico Beppe Bergomi e di tutti coloro che hanno condiviso questi tre giorni speciali con noi.
Un ringraziamento doveroso ai 2 sommelier dell'AIS che hanno sempre mostrato una professionalità elevata e un grande spirito di collaborazione.
A tutti un grato saluto e arrivederci al prossimo evento.

RAI - TG LOMBARDIA EDIZIONE DELLE 14.00 del 11/02/2013