Bourmault Millésime

Clos Bourmault

Codice: CH.000377

Regione: Côte des Blancs.
Chardonnay 100% Grand Cru d’AVIZE .
Vigneti di 15 anni, potatura chablis.

Parcella: località « Le Derrière de l’Eglise »

Densità: 10 000 ceppi per ettaro
Porta innesto 41B
Altitudine 150 m
Suolo gessoso
Ammendamenti organici biologici

Rendimento: 8.000 kg/ha

In cantina: Pressa orizzontale a membrana Pera
Sfecciatura statica minimo 24h

Fermentazione: Vinificato in botte 225 L .
No malolattica. Affinamento in botti di quercia 8 mesi.

Tirage: 20 giugno 2005

Invecchiamento: 7 anni sui lieviti

Dégorgement

Dosage: brut 5g/l

Prodotte 1.898 bottiglie

Servizio: da degustare ad una temperatura compresa tra i 9° e i 12°

Caratteristiche organolettiche
Esame visivo: Champagne dall’aspetto fluido e satinato, dal colore giallo dorato pallido. Caratterizzato da bolle fini e delicate che animano un disco dai riflessi gialli e luminosi che conferiscono profondità al bicchiere.

Esame olfattivo: l’attacco al naso presenta sentori di nocciola tostata, brioche, burro e gesso cremoso. Un’aerazione più decisa permette di apprezzare la grande ricchezza del vino e le note di curry, castagna, bietola, caffè latte.

Al palato: l’attacco in bocca è morbido e fresco con un’ effervescenza che gli dona cremosità e densità. Note di vaniglia, rhum e pane tostato. L’equilibrio di questo Champagne è mantenuto da un’acidità fresca con sfumature di limone e verbena. Finale denso, generoso ed elegante. La degustazione descrive uno Champagne gastronomico ricco, all’altezza della sua nobile origine, dotato di raffinatezza e potenza, prerogative di un Grand Cru ben curato .

Abbinamenti: cassolette di gamberi e conchiglie saint jacques al curry, rombo arrosto al curry e riso, foie gras al vin jaune, animelle di vitello, risotto con parmigiano e tartufo, budino bianco al tartufo, coniglio con senape e funghi, Comté, mousse al cioccolato bianco, scaglie di praline al caramello.